Seleziona una pagina

Per i privati

Consulenza Psicologica

Lo stato di salute è il risultato di un insieme di complesso di fattori bio-psico-sociali, tra cui le abitudini e gli stili di vita. Adottare comportamenti che promuovono la salute richiede informazione, impegno, consapevolezza. É facile trovare “buoni motivi” e alibi per non cambiare. L’esigenza di modificare il proprio stile di vita può derivare dalla diagnosi di una malattia o dalla volontà di prevenire la malattia laddove la ricerca ci conferma che è possibile farlo: mangiare consapevolmente, fare attività fisica e gestire lo stress cronico hanno un impatto significativo per la salute e il benessere.

Attivare il cambiamento è possibile. Offro percorsi di consulenza psicologica e coaching personalizzati e mirati a far emergere la motivazione al cambiamento e ad attivare nuovi comportamenti. I percorsi sono progettati per: lo sviluppo di stili di vita salutari e di competenze per affrontare condizioni stressanti; il miglioramento della gestione di condizioni di malattia, soprattutto cronica; promozione del benessere nei diversi contesti organizzativi e istituzionali.

Mi dedico soprattutto all’applicazione del sapere, delle tecniche e degli gli strumenti della psicologia e delle conoscenze in ambito della nutrizione per: a) la comprensione delle preoccupazioni riguardanti la forma e il peso corporeo; b) l’identificazione della predisposizione ai disturbi alimentari; c) la distinzione tra il senso di fame e il bisogno di mangiare per motivi emotivi e psicologici; d) l’educazione alimentare dal punto di vista emotivo e comportamentale.  

La consulenza psicologica è particolarmente utile anche per coloro che stanno affrontando una diagnosi di malattia e un percorso di cura. Ha lo scopo di far emergere le risorse personali e sociali, utilizzare strategie di coping efficaci, promuovere la qualità della vita e integrare la malattia come un’opportunità per vivere la propria vita in modo più soddisfacente e significativo. I percorsi sono personalizzati, costruiti in base alle esigenze e alle priorità attuali. I problemi che vengono solitamente affrontati sono: l’accettazione degli effetti collaterali dei trattamenti; ansia per la progressione della malattia o le procedure mediche; preoccupazioni per ritorno al lavoro; comunicazione della malattia ai familiari.

Dal 2004 lavoro con i pazienti e i loro familiari con percorsi mirati a sostenere la qualità di vita. Ho condotto più di 500 interviste cliniche e interventi di sostegno psicologico per lo più in relazione alle malattie cardiache e oncologiche e di nutrizione.

Ho smesso di fumare. Vivrò una settimana di più e in quella settimana pioverà a dirotto.

(Woody Allen)

Psicoterapia Ipnotica

L’ipnosi è un fenomeno psicologico di cui è stata dimostrata l’efficacia clinica nel trattamento di un numero di problemi fisici e psicologici e nella promozione del benessere. Le ricerche riportano evidenza di risultati soprattutto per le patologie dell’asse intestino-cervello, l’ansia e le condizioni legate allo stress cronico.

Offro percorsi di percorsi di Psicoterapia Ipnotica a persone che stanno affrontando disagi psicologici legati a malattie croniche, cambiamenti di vita importanti e difficoltà interpersonali e che sentono il bisogno di riallinearsi con la parte più profonda e saggia di sé.

La Psicoterapia Ipnotica rappresenta un’opzione di psicoterapia breve basata su due assunti principali:

  • Ogni persona è unica e il trattamento richiede un approccio altamente personalizzato
  • Ogni persona ha risorse interne e potenzialità, spesso inconsce, che portano all’adattamento alle situazioni, alla crescita e alla resilienza.

L’obiettivo della Psicoterapia Ipnotica è far emergere tali risorse. Attraverso la Psicoterapia Ipnotica accompagno le persone a focalizzare la propria attenzione e vedere nuove prospettive, acquisendo maggiore fiducia nelle proprie capacità di affrontare le sfide, risolvere problemi e prendere decisioni.

La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre.

(A. Einstein)